Viola Supernova

Pirati dell’Agglomerato, siete pronti?

La storia conteneva sprazzi d’incoerenza shakerati con insensatezze assortite, per cui era di fisso vera. Restava da definire la questione base: che ruolo aveva il musicista rock Zeno Esposito aka Tamburino all’interno degli eventi in corso?

Riassunto delle puntate precedenti: per puro caso incontra Blackhacker sulla via dello Sprawl. Yama cerca di tenerlo fuori dai piedi invece se lo ritrova tra i medesimi e combina un casino. Nel Paradiso degli Onfi mettono su una band che li scampa da morte certa. La smanettona ha conosciuto proprio il giorno prima - guarda caso - una tipa formidabile alla chitarra che entra nel gruppo. Pare che sia pure una buona astronauta. È proprio lei a soccorrere il Capitano. E se ne intende parecchio di onfi, i quali si uniscono ai Supernova e li mandano in finale alla vigilia di un’invasione aliena. Così, per puro caso! Un totale di casi. Tanto vale armarsi di bacchette e avventurarsi nella Flat Zone con tutta la calma del mondo o quasi, che pure il longboard di Vlad era lì che lo invitava a fare un giro. Poi, magari, ad essere restituito.

Viola Supernova
epub3

Immagini in formato .SVG.
Meno di 19 MB.

Info ►
epub2

Grafica raster scalabile.
Leggilo in scroll mode.

Info ►
pdf

Tutto vettoriale.
Fixed layout

Info ►
hard copy

108 pagine, 60 immagini
in quadricromia, copertina morbida.

Vai a PRINP.com ►